Torna alla home page Menu di Matematica. Menu della grafica frattale. Menu dei proverbi bergamaschi.

L'applet richiede la tua autorizzazione per essere visualizzato.

Insieme di Julia un po' diverso

Questo insieme di Julia, usa la velocitÓ di fuga della nota formula, che normalmente viene usata per stabilire il colore dei pixels, per creare un ulteriore lato, in questo modo passiamo da una figura bidimensionale ad una 3D.

La barra (a) regola l'altezza del nuovo lato.

Le barre (b) e (c) Regolano le coordinate della parte reale ed immaginaria del numero complesso usato nell'iterazione della formula. La barra (d) regola l'ingrandimento.

Cliccando ai lati del disegno con il tasto destro del mouse, lo sposti lateralmente o verticalmente.

Clicca sul disegno e trascina il mouse.

Immagini per chi non riesce a vedere l'applet.
mand_trian1.bmp mand_trian1.bmp

mand_trian1.bmp mand_trian1.bmp

Questo Disegno mette in evidenza le zone dove l'algoritmo esegue il maggior numero di iterazioni prima di decidere se la posizione del pixel che stÓ elaborando appartiene o non appartiene all'insieme di Julia, perci˛ i pixels che si sollevano maggiormente dal piano sono quelli che hanno richiesto un maggiore numero di cicli. Torna al men¨ della grafica frattale.







Listato dell'applet.



Torna alla home page Menu di Matematica. Menu della grafica frattale. Menu dei proverbi bergamaschi.
Ottobre 2014